Blog

“Colui che conosce il proprio obiettivo si sente forte; questa forza lo rende sereno; questa serenità assicura la pace interiore; solo la pace interiore consente la riflessione profonda; la riflessione profonda è il punto di partenza di ogni successo.” (Lao Tse)

Crescere significa evolversi, ed evolvere come persone, come essere umani comporta un cambiamento. La cosa più difficile è cominciare, scegliere di cambiare perché si ha paura di ciò che si lascia, si ha paura di ciò a cui si va incontro. Ma crescere vuol dire migliorare e per farlo occorre essere convinti, ed avere degli obiettivi, o uno scopo. Altrimenti, difficilmente si porterà a compimento il cammino iniziato. Come in un viaggio, proprio come in un cammino, la meta dev’essere stabilita, il punto d’arrivo chiaro.

Sentite di dover cambiare qualcosa, ma non sapete da dove cominciare? Conoscete il vostro punto d’arrivo, ma brancolate nel buio sul percorso e sul “come arrivare”? Niente panico: queste sono sensazioni umane, normali e sono segno di una mente attiva e consapevole.

La crescita ed il miglioramento personale, infatti, molto hanno a che fare con la consapevolezza di sé, di quello che si è e di quello che si vuole diventare. La crescita può corrispondere anche alla presa di coscienza dell’essere unici e al fatto di doversi impegnare per prendersi cura di sé.

Nel caso in cui aveste bisogno di una spinta, di una mano alla partenza, potreste rivolgervi ad un counselor, un professionista con il quale riuscire a identificare la vostra road-map, vi aiuterà nel percorso che avete scelto di seguire, sfruttando al meglio l’equipaggiamento che avete a disposizione per il cammino di crescita personale. L’importante è volerlo. Siete pronti per cominciare?

Lascia un Commento


Aggiorna Codice di sicurezza

Vuoi richiedere un appuntamento?

Privacy Policy Cookie Policy